Profile

I AM AN

Organisation

NAME

romni onlus

STATUS

Non Profit

CATEGORY

Women, Youth Exchanges

MAIN LOCATION

Rome

COUNTRY

Italy

POSTAL FULL ADDRESS

00132 roma

OTHER OPERATIVE ADDRESS

via Letoianni 24; roma

CONTACT LANGUAGES(S)

English, Italian

YOUR DESCRIPTION LANGUAGE(S)

Italian

INFO IN ENGLISH

Romni onlus was established in Rome in 2010 as a reaction to the lack of representation of the needs of Roma women and Roma and Sinti youth in Italy.

The goal that the association aims is to promote the integration of the Roma population and other traveling communities in Italian and European society, combat prejudice and discrimination, with very concrete actions, respecting different identities, of equal dignity and the fundamental values of civilized life; counter the widespread prejudices about Roma and all the objective that the association aims is to promote the integration of the Roma population and other traveling communities in the Italian and European society, combat prejudice and discrimination, with very actions concrete, respecting different identities, the equal dignity and fundamental values of civilized life; counter the widespread prejudices about Roma and all forms of discrimination, direct or indirect towards footsteps of discrimination, direct and indirect to this popolazione.L’associazione has a strong female characterization because the main actions as actors, references and partners especially women and Roma youth from different communities to share and develop knowledge and skills by creating and supporting employment opportunities and activities culturali.Destinatarie and protagonists of the interventions are the Roma families in the area, in “camps”, directly involved in the definition of needs, planning initiatives and in their concrete realizzazione.Partecipazione active strategy Nacionale and regional inclusion Roma and Sinti in Italy.
• Rome, July / December 2011, partners with Roma Education Found in the project * Roma inclusion in Italy, national education and employment strategies and actions *, funded by the Open Society Foundation.
• Rome, July 2012 – partner of the House of Rights in the Socialist FOCUS Project FEI Guidelines for Intercultural citizenship ” – co-financed by the European Fund for the integration of citizens from third countries- Annuity 2011; Action 3
• Rome, September 2013 – partner of the University of Rome 3 -Focus in the FEI Orientation Intercultural Project co-financed by the European Fund for the integration of nationals from third countries- Annuity 2012; Action 3
• from 12 January 2016 to 12 july 2017;Partner with Spes in the project ”Marry When You Are Ready”co-financed by European Commission ”JUST/2014/RDAP/AG/HARM/8009 .
• 2017 local network agreement Rome on EU project ” Common places: together against prejudices ”
18-19 September 2017 Dialogue of the Council of Europe with Roma civil society, 4th meeting, Strasbourg, FROM EDUCATION TO EMPLOYMENT.

On October 25, 2017, the Care Foundation organizes a Belgrade-based “Security of Roma Women in the Western Balkans” conference in Belgrade. Our association reports on the security of Roma and Sinti women in Italy.

October 2017, volunteer partner in the project ” today, tomarow, to nino ”. Participation of members of our association at the cinema acting theater,

6-7 November 2017, participation in the 6th Roma women’s conference in Strasbourg.

24-26 November 2017,Sofia/Bulgaria The international training workshop Roma Up: Bottom-up cross-community advocacy for Roma inclusion.

From 01/01/2018 to 31 /12 /2018 Project ‘’Movement Roma and not Roma: Together We Can’’ financed  by UNAR – National Office against Racism .

From 01/01/2018  to 31 /12/2019   Project  European Youth towards Antigypsyism (EYTA) under the Erasmus+ programme

 

INFO IN ITALIAN

La nostra associazione è nata nel 2010 a Roma e raccoglie donne orgogliose della loro etnia e cultura ma desiderose di promuoverne l’integrazione nella società italiana.
Il nostro obiettivo é l’organizzazione e gestione di attività e progetti che aiutino e facilitino il processo di emancipazione femminile e di inclusione sociale nella vita moderna, favorendo il superamento di tutte quelle pratiche che si connotano come limitanti e non rispettose della dignità e dell’autonomia personale; l’organizzazione e gestione di servizi che favoriscano il processo di scolarizzazione e di formazione, di ogni ordine e grado, di bambini, adolescenti, giovani e adulti in situazioni di esclusione sociale.
La decisione di costituire un’associazione nasce dall’inquietudine crescente sviluppatasi all’interno della comunità rom in seguito alla campagna mediatica razzista che da sempre ci perseguita.
Molte delle socie sono giovani e vivono tutte nei campi nomadi, sono disoccupate e hanno una bassa scolarità.
L’obiettivo che l’associazione si prefigge è quello di favorire l’integrazione della popolazione rom e delle altre comunità viaggianti nella società italiana ed europea, contrastare i pregiudizi e le discriminazioni, con azioni molto concrete, nel rispetto delle diverse identità, della pari dignità e dei valori fondamentali del vivere civile; contrastare i pregiudizi diffusi sulle popolazioni Rom e tutte le forme di discriminazione, dirette e indirette verso questa popolazione.
L’associazione ha una forte caratterizzazione femminile perché le principali azioni hanno come attori, riferimenti e interlocutori soprattutto le donne e le giovani Rom delle diverse comunità con cui condividere ed elaborare saperi e competenze, creando e sostenendo sbocchi lavorativi e attività culturali.
Destinatarie e protagoniste degli interventi sono le famiglie Rom presenti sul territorio, nei “campi nomadi”, coinvolte direttamente nella definizione dei bisogni, nella progettazione delle iniziative e nella loro concreta realizzazione.

L’Associazione RomniOnlus è stata fondata nel 2010.

Principali attività realizzate dal 2010:

Grecia, Atene, gennaio 2010 – partecipazione al primo convegno internazionale delle donne Rom,

Firenze, 28 Maggio 2010 – partecipazione al meeting Italia/Spagna per scambio delle buone pratiche, inclusione dei rom e quale rapporto con il terzo settore,

Spagna, Barcellona, ottobre 2010 – Partecipazione al “Primo convegno internazionale delle donne Rom e Gitane”,

Roma 25/26 Ottobre 2010 – partecipazione al Meeting della cultura romanì promosso dalla Federazione Romanì,

Roma, Marzo 2011 – intervento per l’associazione ”L’altro volto delle donne”,

Roma, 4 Marzo 2011 – relatore al convegno “Rom e Sinti: l’esportazione della povertà” promosso dal Forum immigrazione Roma,

Torino, 18 Marzo 2011 – partecipazione al corso di formazione per decisori pubblici – Progetto + Respect,

Roma, 3/4 ottobre 2011, partecipazione al Forum EFC per l’inclusione Rom, organizzato dalla Fondazione Olivetti,

Varsavia, Polonia, 4/5 ottobre 2011 – partecipazione al Summit organizzato dall OSCE sull’attuazione delle missione umane – il meeting Roma e Sinti riunione di consultazione,

Granada, Spagna,23/25 – ottobre 2011, partecipazione al 3° Roma Women International congress, organizzato dal Consiglio dell’Europa in collaborazione con l’Istituto de Cultura Gitana del Ministero della Cultura, il Governo Spagnolo e IRWN,

Roma, 6 Dicembre 2011 – partecipazione alla conferenza Rom e Sinti “Verso la strategia nazionale” organizzato dal Senato della Repubblica Italiana,

Roma, 7 dicembre 2011 – partecipazione alla riunione delle associazioni sostenute nei progetti dalla Open Society Foundation in Italia,

Roma, luglio/dicembre 2011, partner con Roma Education Found nel progetto *Roma inclusion in Italy, nationaleducation and employments trategies and actions*, finanziato dalla Open Society Foundation,

Roma, 23 marzo 2012, l’associazione di donne immigrate, No.Di “I Nostri Diritti” organizza il convegno “Lavoro di cura: tra diritti e formazione in una città multiculturale” il quale si inserisce nell’ambito del mese di iniziative – L’Europa è per le Donne – marzo 2012”,

Parlamento della Repubblica di Serbia a Belgrado, 20 -22 aprile 2012 – Congresso Elettorale dell’Organizzazione Mondiale dei Rom,

Roma, 31 maggio 2012 – Tavola rotonda: Il 7 si racconta – i desideri e le risorse dal territorio organizzato dai Centri di Servizio per il Volontariato Cesv e Spes e la cooperativa sociale PM1 onlus,

Roma, 15 giugno 2012 – Conferenza del Partenariato di apprendimento Europeo “Beyond Borders” – Il lavoro sulle discriminazioni multiple: orientamento sessuale, identità di genere e immigrazione,

Roma, luglio 2012 – partner della Casa dei Diritti Sociali- FOCUS nel Progetto FEI Orientamenti Interculturali per la cittadinanza’’- cofinanziato da Fondo Europeo per l’integrazione dei cittadini dai paesi terzi- Annualità 2011;Azione 3

Roma, luglio 2012 – presentazione della I° indagine nazionale “I MIGRANTI VISTI DAGLI ITALIANI” promossa e finanziata dal Dipartimento per le Pari Opportunità e realizzata dall’ISTAT,

Varsavia , Polonia , 26-27 settembre 2012 – partecipazione al tavolo di OSCE Human Dimension Implementation Meeting – Roma and Sinti Consultation Meeting.

Roma, settembre 2013 – partner della Università Roma 3 -FOCUS nel Progetto FEI Orientamenti Interculturali cofinanziato da Fondo Europeo per l’integrazione dei cittadini dai paesi terzi- Annualità 2012;Azione 3

Febbraio 2014 pubblicazione del libro “MANUALE DI PRONTO SOCCORSO LINGUISTICO”, Casa Editrice Romni Onlus

Dal 2014 fa parte da rete ROWNI- Roma women network Italy Onlus. Come associazione promotore e fondatore della rete.

L’incontro pubblico “Tessere la rete- Essere Romni: donne Rom ora e qui”, è stato ideato da Saška Jovanović Fetahi, presidente dell’Associazione Romni Onlus .

04 Aprile 2014-Brusells , invitati al 3° Summit Internazionale dei Rom. Organizzato dal Consiglio dell’Europa .

28 novembre 2014 organizzatori insieme con il rete ROWNI convegno’’Un passo avanti’’, un incontro transazionale delle donne Rom e Sinte sul tematica:lavoro,casa,apolidia,salute e istruzione.

8 marzo 2015: è nata la rete “START-UP e… ROSA” organizzato da MoVI Lazio e da Rowni, associazione Romni onlus , e il Patrocinio del Municipio XII di Roma Capitale.

Partecipazione alla tavola rotonda Housing sociale,mobilita lavorativa,ricongiungimento familiare per il progetto ‘’Pratiche Transnazionali per il azioni locali’’- progetto FEI 2103-Azione 10.

Gennaio 2016, partner con il SPES nel progetto Daphne call – Transnational projects on violence against women, young people and children linked to harmful practices.

JUST/2014/RDAP/AG/HARM/8009. Titolo “MarryWhenYouAre Ready”

Settembre 2016 Progetto ‘Percorsi innovativi di inclusione sociale e pari opportunità per minori e giovani”.

maggio 2017 accordo network locale Roma sul progetto EU ”Luoghi comuni:insieme contro i pregiudizi”

23 maggio 2017, convegno nazionale Conferenza nazionale del progetto Marry When You Are Ready Presso l’Aula dei Gruppi Parlamentari.

18-19 September 2017 Dialogo del Consiglio d’Europa con la società civile rom ,4th meeting, Strasbourg, FROM EDUCATION TO EMPLOYMENT.

25 ottobre 2017 , Care foundation organizza al Belgrado convegno “Sicurezza delle donne rom nei Balcani occidentali”.Nostra associazione porta il suo raporto sulla sicurezza delle donne rom e sinte in ialia.

Ottobre 2017 , partner volontario nel progetto” today, tomarow, to nino ”.partecipazione dei membri della nostra associazione al laboratorio di recitazione cinematografica,

6-7 novembre 2017 , partecipazione nel 6 convegno delle donne rom a Strasbourg.

Novembre 24-26 2017, Sofia / Bulgaria Il seminario di formazione internazionale di Roma Up: advocacy cross-comunità bottom-up per l’inclusione dei Rom.

Dal 01/01/2018 al 31/12/2018 Progetto “Movimento Rom e non Rom: Insieme si può” finanziato dall’UNAR – Ufficio nazionale contro il razzismo.

Dal 01/01/2018 al 31/12/2019 Progetto Gioventù europea verso l’antigypsyism (EYTA) nell’ambito del programma Erasmus +

LANDLINE

Non-US/Non-Canadian

MOBILE

3288135922

WEBSITE

http://www.ternibori.org/en/who-we-are/partner-italy-romni

GENERAL E-MAIL

romnionlus@yahoo.it

REFERENCE CONTACT

saska jovanovic

REFERENCE CONTACT E-MAIL

saskait@yahoo.it

SKYPE NAME

saskajovanovic14

WHATSAPP

yes 00393288135922

FACEBOOK

associazione romni onlus

LINKEDIN

https://www.linkedin.com/in/romni-ngo-17aaba41/

saska

Profile picture of saska

@romnionlus

active 2 years, 2 months ago